Ormone luteinizzante (LH): quali sono le sue funzioni nel ciclo riproduttivo?

Da (ginecologa), (embriologa) e (invitra staff).
Aggiornato il 19/10/2020

L'ormone luteinizzante (LH) è un tipo di gonadotropina che viene sintetizzata nella ghiandola pituitaria del cervello sia negli uomini che nelle donne. Insieme all'ormone FSH, l'LH ha la funzione di regolare il sistema riproduttivo ed endocrino in entrambi i sessi una volta raggiunta la pubertà:

Negli uomini
stimola la produzione di ormoni steroidei nel testicolo, come il testosterone (steroidogenesi).
Negli donne
stimola la produzione di androgeni nelle ovaie, che sono i precursori degli estrogeni (ormoni femminili). È anche l'ormone responsabile dell'attivazione dell'ovulazione a metà del ciclo mestruale.

Inoltre, l'LH viene utilizzato nei trattamenti di riproduzione assistita in combinazione con farmaci che contengono anche FSH.

LH nelle donne

L'ormone LH inizia ad essere sintetizzato nella ghiandola pituitaria una volta che la donna ha raggiunto la maturità sessuale con l'arrivo del primo ciclo mestruale. La sua produzione è regolata dall'ormone che rilascia gonadotropina (GnRH) in risposta ad altri stimoli.

All'inizio del ciclo mestruale di una donna, l'ormone LH si trova a livello basale. Come i livelli di estrogeni aumentano a causa dello sviluppo dei follicoli ovarici, i recettori LH cominciano ad esprimersi sulle cellule.

Infine, quando un follicolo preovulatorio o Graaf si è sviluppato ed è pronto a maturare e gli estrogeni sono molto elevati, il rilascio continuo di LH viene attivato per un periodo da 24 a 48 ore. Questo aumento di LH è noto come picco LH ed è questo che scatena l'ovulazione.

Il picco LH induce anche la conversione del follicolo preovulatorio in un corpo luteo, che sarà responsabile della produzione dell'ormone progesterone per far maturare l'endometrio e permettere all'embrione di impiantarsi.

Un'altra importante funzione dell'LH è quella di stimolare le cellule di teak nell'ovaio per la produzione di androgeni, i precursori ormonali degli ormoni sessuali femminili come l'estradiolo.

Valori normali

L'analisi dell'LH dovrebbe essere effettuata all'inizio del ciclo mestruale, quando il livello è allo stato basale e può essere confrontato con un valore di riferimento.

Normalmente, la determinazione di LH è richiesta in combinazione con altri ormoni come FSH, estradiolo, TSH, prolattina, ecc.

Il valore normale dell'ormone LH al terzo giorno del ciclo mestruale è compreso tra 2-10 mIU/ml.

Se si ottiene un valore LH anomalo, le cause potrebbero essere le seguenti:

LH Basso
ipogonadismo, soppressione ipotalamica, disturbi alimentari, iperprolattinemia, ipopituitarismo o sindrome di Kallman.
LH alto
menopausa precoce, sindrome di Turner, sindrome di Swyer, iperplasia surrenale congenita, sindrome dell'ovaio policistico, o tumore pituitario.

Tutte queste alterazioni possono causare alterazioni delle mestruazioni e amenorrea.

LH nell'uomo

Come nelle femmine, la sintesi di LH nei maschi inizia con l'inizio della pubertà. LH è responsabile della produzione di ormoni sessuali maschili, androgeni, che causano la comparsa di caratteristiche sessuali secondarie.

La steroidogenesi avviene nelle cellule di Leydig dei testicoli. Grazie all'azione dell'LH, queste cellule sintetizzano il testosterone, l'ormone responsabile della stimolazione della formazione degli spermatozoi (spermatogenesi) nei tubuli seminiferi.

Il testosterone ha anche una funzione regolatrice nel ciclo riproduttivo maschile. Quando i suoi livelli sono molto alti, il testosterone invia un segnale al cervello, che smette di rilasciare GnRH e quindi nessuna secrezione di LH. Questo è ciò che è noto come sistema di feedback negativo.

Valori normali

L'analisi dell'LH nel maschio serve a diagnosticare qualsiasi problema di insufficienza testicolare o anomalia cerebrale.

Il valore normale dell'ormone LH al terzo giorno del ciclo mestruale è compreso tra 1-9 mIU/ml.

Se si ottiene un valore LH anomalo, le cause potrebbero essere le seguenti:

LH Basso
ipogonadismo, soppressione ipotalamica, disturbi alimentari, iperprolattinemia, ipopituitarismo o sindrome di Kallman.
LH alto
castrazione, insufficienza testicolare, sindrome di Klinefelter, anorchia o tumore pituitario

Anche i maschi con scarsa qualità seminale o altri tipi di sterilità di solito fanno questo test ormonale.

Farmaci con LH

I farmaci LH sono prescritti alle donne durante la fase di stimolazione ovarica controllata di un'inseminazione artificiale (IA) o di fecondazione in vitro (FIV).

Questo permette di riprodurre il più possibile le condizioni nella fase follicolare del ciclo mestruale naturale di una donna

Normalmente, l'LH viene somministrato in combinazione con un farmaco che contiene anche FSH, l'altro ormone pituitario che regola il ciclo mestruale.

Tipi

Ci sono due tipi di farmaci LH a seconda di come si ottiene l'ormone:

LH urinario
l'ormone deriva dalla purificazione dell'urina delle donne in menopausa. Questo è noto come hMG (gonadotropina umana in menopausa) che contiene 75 UI di FSH e 75 UI di LH. Il sito farmaci sono il Menopur e l'HMG lepori.
LH ricombinante
ottenuto con l'ingegneria genetica. Uno dei farmaci contenenti LH ricombinante è solo il Luveris. C'è anche un altro farmaco, il Pergoveris, che contiene 75 UI di LH ricombinante e 150 UI di FSH ricombinante.

Indicazioni

L'uso di LH nella riproduzione assistita si rivolge a tre tipi principali di donne:

  • I soggetti a basso rendimento, che nei cicli precedenti non hanno ottenuto molti ovuli con la sola stimolazione FSH. Risultati migliori possono essere ottenuti aggiungendo l'LH al protocollo.
  • Donne con ipogonadismo ipogonadotropo che hanno amenorrea o pochissime mestruazioni (oligomenorrea)
  • Donne con livelli basali molto bassi di gonadotropine LH e/o FSH.

Vantaggi

I vantaggi della somministrazione di LH durante la stimolazione ovarica controllata in IA o FIV sono i seguenti:

  • I livelli di LH sono più simili ai livelli fisiologici
  • E' possibile ottenere un numero maggiore di ovuli nella stimolazione
  • Migliora il livello di estradiolo nel siero
  • L'endometrio è meglio preparato a ricevere gli embrioni nel trasferimento
  • Migliora i tassi di impianto e di gravidanza

Affinché i pazienti possano beneficiare di tutti questi vantaggi, è necessario che il medico responsabile del trattamento indichi un modello di medicazione personalizzato, in modo da ricevere la quantità ideale di LH.

Svantaggi

Lo svantaggio principale della somministrazione di LH è che questo ormone agisce in modo dipendente, cioè a seconda della sua concentrazione produce un effetto o il contrario.

Da un lato, livelli troppo elevati di LH possono inibire la sintesi degli estrogeni e influenzare la maturazione degli ovuli, causando l'attrazione dei follicoli o la luteinizzazione precoce.

D'altra parte, livelli troppo bassi di LH possono produrre scarsi risultati nella stimolazione, come una bassa risposta.

Domande più frequenti

Quali ormoni vengono testati per determinare la causa della sterilità maschile?

Da Dra. Paloma de la Fuente Vaquero (ginecologa).

Tra le molteplici cause della sterilità maschile ci sono quelle che dipendono dall'interazione tra il cervello e il testicolo, è nei casi in cui è interessante richiedere lo studio ormonale, attraverso l'ormone FSH (ormone follicolo-stimolante) e LH (ormone luteinizzante). La sua determinazione indicherà lo stato dell'asse ipofisi-testistico.

Cos'è il test LH?

Da Zaira Salvador (embriologa).

Il test LH, o test di ovulazione, è un test simile al test di gravidanza, ma misura il livello dell'ormone LH nelle urine con lo scopo di rilevare i giorni fertili di una donna, quando il picco LH innesca l'ovulazione.

Cosa significa avere un ormone luteinizzante basso?

Da Zaira Salvador (embriologa).

Ci sono diverse ragioni che possono causare il declino di LH sia negli uomini che nelle donne. Questi includono: ipogonadismo, iperprolattinemia, ipopituitarismo, disturbi alimentari, sindrome di Kallman, ecc.

Che cosa significa avere un LH alto?

Da Zaira Salvador (embriologa).

Molto probabilmente quando si ottiene un LH elevato nei test di fertilità femminile, queste donne avranno una menopausa precoce o una sindrome dell'ovaio policistico (PCOS).

Va notato che le donne con PCOS hanno un valore di LH che è quasi il doppio di quello di FSH.

Se volete saperne di più, vi consigliamo di andare alla pagina successiva: Cos'è la sindrome dell'ovaio policistico?

Lettura consigliata

Se avete bisogno di ulteriori informazioni su come funzionano tutti gli ormoni sessuali che esistono oltre a LH, potete accedere al seguente post: Ormoni sessuali maschili e femminili.

Come abbiamo detto, i farmaci LH sono somministrati durante la fase di stimolazione ovarica nei trattamenti di riproduzione assistita. Per saperne di più su questa fase, potete leggere il seguente articolo: Cos'è la stimolazione ovarica?

Facciamo un grande sforzo editoriale. La condivisione di questo articolo ci aiuta e ci motiva a continuare il nostro lavoro.

Bibliografia

Autori e collaboratori

Dra. Paloma de la Fuente Vaquero
Dra. Paloma de la Fuente Vaquero
Ginecologa
Laureato in Medicina presso l'Università Complutense di Madrid, con un Master in Riproduzione Umana e un Dottorato in Medicina e Chirurgia dell'Università di Siviglia. Membro della Società Spagnola di Fertilità (SEF) e della Società Spagnola di Ginecologia e Ostetricia (SEGO), attualmente lavora come ginecologo specializzato in riproduzione assistita presso la Clinica di riproduzione spagnola YES! Reproducción. Continua a leggere Dra. Paloma de la Fuente Vaquero
Numero associato: 4117294
 Zaira Salvador
Zaira Salvador
Embriologa
Laureato in Biotecnologia presso l'Università Politecnica di Valencia (UPV), laurea in Biotecnologia presso l'Università Nazionale d'Irlanda a Galway (NUIG) ed embriologo con un Master in Biotecnologia della Riproduzione Umana dell'Università di Valencia in collaborazione con l'Istituto Valenciano di Infertilità (IVI). Continua a leggere Zaira Salvador
Numero associato: 3185-CV
Adattato al italiano da:
 Romina Packan
Romina Packan
inviTRA Staff
Redattrice e traduttrice dell'edizione inglese e tedesca di inviTRA. Continua a leggere Romina Packan

Tutto ciò che riguarda la riproduzione assistita sui nostri canali.