Indicazioni della Fecondazione in Vitro tradizionale

Da .
Aggiornato il 15/12/2014

La Fecondazione in Vitro tradizionale è un tecnica di fecondazione artificiale in cui l'ovulo e gli spermatozoi si trovano all'esterno del corpo della donna. Questo metodo viene applicato nei seguenti casi di sterilità:

Fecondaizone in Vitro tradizionale

  • Rispetto all'infertilità maschile: si utilizza quando esiste un'alterazione moderata del seme, con un numero sufficiente di spermatozoi mobili progressivi ed un REM superiore ad 1 milione di spermatozoi/ml di seme (fattore spermatico).
  • Rispetto all'infertilità femminile: viene impiegato quando è presente un'ostruzione tubarica (fattore tubarico), delle alterazioni ovulatorie (fattore endocrino ovarico) o un'endometriosi moderata-severa.
  • Sterilità di origine sconosciuta, dopo ripetuti esisti negativi con l'inseminazione artificiale.
  • Insuccesso reiterato di diversi cicli d'inseminazione artificiale.

Facciamo un grande sforzo editoriale. La condivisione di questo articolo ci aiuta e ci motiva a continuare il nostro lavoro.

Autore

Questo articolo è stato scritto e recensito dal team inviTRA.

Tutto ciò che riguarda la riproduzione assistita sui nostri canali.