Certified Medical Magazine by WMA, ACSA, HON
Fasi dell’impianto dell’embrione
0
0
Menu

Fasi dell’impianto dell’embrione

L'embrione si impianta nell'endometrio circa 6-8 giorni dopo la fecondazione, quando è già allo stadio di blastocisti e si è staccato dalla sua zona pellucida.

Questo richiede un ambiente adatto nell'utero, cioè l'endometrio deve essere ricettivo e in sincronia con la blastocisti. In questo momento, si stabilisce un dialogo tra i due che permette l'inizio dell'annidamento embrionale.

Questo dialogo avviene nelle quattro fasi del processo (precontatto, apposizione, adesione e invasione) attraverso diverse molecole mediatrici, come citochine, fattori di crescita, integrine e altre molecole di adesione, affinché l'embrione possa finalmente penetrare nell'endometrio materno.

Potete leggere l'intero articolo a: ( 61).
Da (ginecologo), (embriologa), (embriologa clinica senior), (embriologa) e (invitra staff).
Ultimo aggiornamento: 25/02/2021