Certified Medical Magazine by WMA, ACSA, HON
Controllo a ultrasuoni e gestione dell’hCG
0
0
Menu

Controllo a ultrasuoni e gestione dell’hCG

Poiché la paziente prende i farmaci ormonali per la stimolazione ovarica, dovrà visitare regolarmente il suo centro di fertilità. In questo modo, lo specialista misurerà la dimensione dei follicoli e quando questi raggiungeranno i 16-18 mm circa, istruirà il paziente a sottoporsi all'iniezione dell'ormone hCG.

Lo scopo di questo ormone è quello di favorire l'ovulazione, cioè che i follicoli liberino gli ovuli che contengono al loro interno in modo che l'incontro con gli spermatozoi nelle tube di Falloppio possa avvenire. Generalmente, l'induzione dell'ovulazione avviene quando la paziente ha avuto 12-14 giorni di stimolazione ovarica.

Potete leggere l'intero articolo a: ( 42).
Da (embriologa), (embriologa), (embriologa), (ginecologa) e (invitra staff).
Ultimo aggiornamento: 15/10/2020