Gestogramma della gravidanza

Da .
Aggiornato il 28/07/2015

Un gestogramma, routa della gravidanza o disco gestazionale è uno strumento molto utile, che calcola di quante settimane è la gravidanza, la presunta data del parto (DPP), il peso e la lunghezza del feto.

In cosa consiste?

È formato da due ruote concentriche, in quella esterna c'è un calendario a forma circolare che tiene conto dei giorni e dei mesi dell'anno. Al suo interno troviamo altri due cerchi con le dimensioni e il peso del feto secondo la settimana di gravidanza. Inoltre è possibile trovarne alcuni che forniscono altri dati sullo sviluppo e la crescita del bambino.

Gestogramma

I gestogramma più completi danno informazioni in merito a:

  • La presunta data del parto (DPP)
  • In quale settimana di gravidanza ti trovi
  • Peso medio del feto
  • Dimensioni medie del feto
  • Il diametro biparietale (DBP): la distanza espressa in millimetri tra le ossa parietali della testa del feto.
  • La lunghezza del femore

Ci sono numerosi dischi gestazionale che si possono trovare online e in applicazioni per smartphone.

Come si utilizza un gestogramma?

È semplice da utilizzare ed è solo necessario conoscere la data d'inizio della tua ultima mestruazione prima che rimanessi incinta. Sapendo questo dato, si colloca la freccia delal ruota girevole sopra il giorno, ottenendo così il resto delle informazioni grazie a ciò che ci viene fornito dal calendario.

Se non sai la data del tuo ultimo ciclo, ma sai in che settimana di gravidanza di trovi, ruota semplicemente il gestogramma fino a quando l'indicatore con il testo "OGGI" non coincida con la tua attuale settimana di gestazione.

Attendibilità

L'informazione è affidabile e contrastata perchè i valori che appaiono nella ruota sono dati statistici, che si ottengono dagli studi di campioni molto ampi di individui e in periodi di tempo rappresentativi. Quello che bisogna tenere in consideraizone è che sono valori medi, che non rappresentano necessariamente le dimensioni del feto, ti fornisce semplicemente un'idea approssimativa.

Crescita fetale

Nel momento di tenere in conto la crescita del bambino, è importante anche soffermarsi sui progenitori. Se il padre e la madre sono di grande costituzione è più probabile che il bambino presenti i volori più alti del gestogramma e che addirittura li superi, accadrebbe lo stesso in caso contrario, se i genitori sono di piccola costituzione, il loro figlio resterà nei valori più bassi della tavola. Questo significa che. sei il bambino ha un deficit nella crescita o se cresce in ritardo, sarà semplicemente un nascituro di più piccole dimensioni.

Il gestogramma è molto informativo ed è un modo divertente di avere informazioni sulla sviluppo fetale, senza dimenticarsi che sono medie di gravidanze e nascite posteriori, sarà durante la visita ginecologica dove, con le medie ottenute dall'ecografo, la ostetrica indicherà se si trovano dentro la normalità.

Facciamo un grande sforzo editoriale. La condivisione di questo articolo ci aiuta e ci motiva a continuare il nostro lavoro.

Autore

Questo articolo è stato scritto e recensito dal team inviTRA.

Tutto ciò che riguarda la riproduzione assistita sui nostri canali.