Certified Medical Magazine by WMA, ACSA, HON
Inseminazione e livelli di AMH
23
Menu

Inseminazione e livelli di AMH

    • <span  class="bbp-author-name">Lucia Rondelli</span>
      Lucia Rondelli

      Avrei bisogno di un chiarimento: i miei livelli di AMH sono di 0.8 e vorrei sottopormi ad un trattamento di inseminazione artificiale, quello che mi mette in dubbio è che, da quanto mi hanno detto, sotto a 0.7 si parla di una bassa riserva.. Sono forse troppo vicina al limite per poter sottopormi a questo trattamento?

      28/08/2015 alle 11:44
      Rispondi a
    • Ciao Lisa.

      Partiamo dal presupposto che l’ormone AM può essere misurato in due maniere differenti e in questo caso non è stata indicata l’unità di misura, ad ogni modo, un livello di 0.8 è considerato bassa riserva ovarica. I valori di riferimento variano, approsimativamente, da 2 a 7 ng/ml, mentre, predendo in riferimento l’altra unità di misura, si parla di valori che variano da 14 a 49 pmol/L. Quindi, indipendentemente dall’unità di misura, ti trovi al di sotto dei valori di riferimento. Sicuramente l’inseminazione artificile può essere effettuata in queste circostanza, ma non è di certo la scelta migliore. Mentre credo che la fecondazione in vitro, o anche FIV tradizione o ICSI, sarebbero più adatte, considerando i tuoi livelli di AMH. Vorrei spiegarti il motivo di questa mia affermazione. La FIV richiede un stimolazione ovarica più rigorosa rispetto a quella dell’inseminazione artificiale e questo fa sì che l’ovaio risponda sviluppando un maggior numero di follicoli, quindi una maggiore quantità di ovuli. Nel caso quindi della tua bassa riserva ovarica, iniziare con un trattamento di FIV, ovvero con un dosaggio più elevato rispetto a quello dell’inseminazione, sarebbe la scelta migliore perchè si produca una quantità di ovuli maggiore.

      Spero di essere stata chiara. Per qualsiasi dubbio puoi scrivermi qui nel forum.

      Buona fortuna!

      28/08/2015 alle 11:45
      Rispondi a
Ti potrebbe interessare anche
Utilizziamo i nostri cookie e quelli di terzi per fornirvi pubblicità personalizzata e per raccogliere dati statistici. Se continuate a navigare, riteniamo che accettiate la nostra politica sui cookie.