Certified Medical Magazine by WMA, ACSA, HON
Domande frequenti
2
0
Menu

Quali sono i sintomi che potrebbero farmi sospettare di avere l'astenozoospermia?

Da Andrea Rodrigo.
Ultimo aggiornamento: 23/02/2017

L'astenozoospermia non dà luogo ad alcun sintomo particolare, quindi l'unico modo per scoprire se ne siete affetti o meno è eseguire uno spermiogramma.

Lettura consigliata: Cos’è l’astenozoospermia? – Definizione, cause e trattamento.

 Andrea  Rodrigo
Andrea Rodrigo
Embriologa
Laureato in Biotecnologie presso l'Università Politecnica di Valencia (UPV) con un Master in Biotecnologie della Riproduzione Umana Assistita, insegnato dall'Università di Valencia in collaborazione con l'Istituto Valenciano di Infertilità (IVI). Corso di specializzazione in Genetica Medica.
Embriologa. Laureato in Biotecnologie presso l'Università Politecnica di Valencia (UPV) con un Master in Biotecnologie della Riproduzione Umana Assistita, insegnato dall'Università di Valencia in collaborazione con l'Istituto Valenciano di Infertilità (IVI). Corso di specializzazione in Genetica Medica.