Certified Medical Magazine by WMA, ACSA, HON
Domande frequenti
2
0
Menu

Quali farmaci analogici GnRH offrono i migliori risultati?

Da Blanca Paraíso.
Ultimo aggiornamento: 23/01/2019

Gli analoghi agonisti dell'ormone gonadotropina (GnRH) producono un rilascio iniziale di FSH e LH seguito da una soppressione di questi stessi ormoni.

Hanno usi diversi nei cicli di stimolazione ovarica. L'uso più frequente è al termine della stimolazione per la scarica ovulatoria, minimizzando anche il rischio di iperstimolazione ovarica. L'obiettivo del loro utilizzo durante la stimolazione sarebbe quello di evitare picchi di LH, permettendo una crescita più sincrona dei follicoli e prevenendo l'ovulazione. Inoltre, possono essere somministrati prima di iniziare una preparazione endometriale per estendere la finestra di impianto, e hanno anche la loro utilità in patologie come l'endometriosi.

Esistono diversi tipi di analoghi, che si differenziano per piccole variazioni dei componenti della molecola. Si tratterebbe di acetato di leuprorelin, triptorelin, nafarelin, buserelin e goserelin. Ci sono diverse presentazioni (giornaliere, mensili, trimestrali...), indicando in ogni momento il più appropriato per l'effetto che si vuole ottenere. Ogni tipo di analogo ha anche la sua via di somministrazione, che può essere sottocutanea, intramuscolare o intranasale.

Non è stato dimostrato che uno qualsiasi degli agonisti commercializzati sia superiore ad un altro, anche se il percorso sottocutaneo fornisce una biodisponibilità costante e poca variazione tra i pazienti, mentre l'assorbimento intranasale o inalatorio può essere più variabile.

Lettura consigliata: Che cos’è la GnRH? – Caratteristiche, effetti e farmaci.

 Blanca Paraíso
Blanca Paraíso
Ginecologa
La dott.ssa Blanca Paraíso è laureata in medicina e ha conseguito il dottorato presso l'Università Complutense di Madrid (UCM). Ha anche un diploma in Scienze Statistiche della Salute. È un medico esperto in Ginecologia e Procreazione Assistita.
Numero associato: 454505579
Ginecologa. La dott.ssa Blanca Paraíso è laureata in medicina e ha conseguito il dottorato presso l'Università Complutense di Madrid (UCM). Ha anche un diploma in Scienze Statistiche della Salute. È un medico esperto in Ginecologia e Procreazione Assistita. Numero associato: 454505579.