Certified Medical Magazine by WMA, ACSA, HON
Domande frequenti
2
0
Menu

Qual è l'effetto flare up degli analoghi di GnRH?

Da Zaira Salvador.
Ultimo aggiornamento: 12/03/2019

Quando l'analogo di GnRH si lega al suo recettore, si verifica un massiccio rilascio degli ormoni FSH (ormone follicolo-stimolante) e LH (ormone luteinizzante). Questo si chiama effetto flare up.

Questo rilascio di gonadotropine avviene per via endogena, cioè la ghiandola pituitaria, situata nel cervello, sintetizza e rilascia questi ormoni nel flusso sanguigno.

L'effetto flare up si verifica approssimativamente nei primi due giorni dopo la somministrazione di un agonista di GnRH. Dopo questo tempo, l'ipofisi si desensibilizza all'effetto iniziale dell'agonista e la sintesi di gonadotropina viene bloccata.

Lettura consigliata: Che cos’è la GnRH? – Caratteristiche, effetti e farmaci.

 Zaira Salvador
Zaira Salvador
Embriologa
Laureato in Biotecnologia presso l'Università Politecnica di Valencia (UPV), laurea in Biotecnologia presso l'Università Nazionale d'Irlanda a Galway (NUIG) ed embriologo con un Master in Biotecnologia della Riproduzione Umana dell'Università di Valencia in collaborazione con l'Istituto Valenciano di Infertilità (IVI).
Numero associato: 3185-CV
Embriologa. Laureato in Biotecnologia presso l'Università Politecnica di Valencia (UPV), laurea in Biotecnologia presso l'Università Nazionale d'Irlanda a Galway (NUIG) ed embriologo con un Master in Biotecnologia della Riproduzione Umana dell'Università di Valencia in collaborazione con l'Istituto Valenciano di Infertilità (IVI). Numero associato: 3185-CV.