Certified Medical Magazine by WMA, ACSA, HON
Domande frequenti
0
Menu

La DGP è a rischio?

Da Zaira Salvador.
Ultimo aggiornamento: 22/08/2018

Quando si esegue una DGP, c'è il rischio che alcuni embrioni non sopravvivano alla biopsia embrionale e quindi non è possibile trasferirli anche se sono geneticamente sani.

Allo stesso modo, è anche possibile che il risultato dello studio genetico dimostri che tutti gli embrioni sono alterati, in modo che non si possa effettuare alcun trasferimento. In questo caso, si dovrebbe considerare un nuovo ciclo di FIV-ICSI con DGP, o un'opzione diretta di ovodonazione.

Lettura consigliata: Diagnosi Genetica Preimpiantazionale (DGP): Procedura e Indicazioni.

 Zaira Salvador
Zaira Salvador
Embriologa
Laureato in Biotecnologia presso l'Università Politecnica di Valencia (UPV), laurea in Biotecnologia presso l'Università Nazionale d'Irlanda a Galway (NUIG) ed embriologo con un Master in Biotecnologia della Riproduzione Umana dell'Università di Valencia in collaborazione con l'Istituto Valenciano di Infertilità (IVI).
Numero associato: 3185-CV
Embriologa. Laureato in Biotecnologia presso l'Università Politecnica di Valencia (UPV), laurea in Biotecnologia presso l'Università Nazionale d'Irlanda a Galway (NUIG) ed embriologo con un Master in Biotecnologia della Riproduzione Umana dell'Università di Valencia in collaborazione con l'Istituto Valenciano di Infertilità (IVI). Numero associato: 3185-CV.