Certified Medical Magazine by WMA, ACSA, HON
Domande frequenti
2
0
Menu

Il rischio di aborto spontaneo nell'inseminazione artificiale è maggiore rispetto alla gravidanza naturale?

Da Andrea Rodrigo.
Ultimo aggiornamento: 19/09/2016

La probabilità di subire un aborto spontaneo in giovani donne è compresa tra il 12 e il 15%, aumentando al 25% nelle donne oltre i 40 anni. Nei casi di inseminazione artificiale, in cui la donna ha generalmente meno di 37 anni, il tasso di aborto si aggira intorno al 20%. Pertanto, sì, il rischio di aborto è leggermente più alto.

Lettura consigliata: Problemi dell’inseminazione artificiale.

 Andrea  Rodrigo
Andrea Rodrigo
Embriologa
Laureato in Biotecnologie presso l'Università Politecnica di Valencia (UPV) con un Master in Biotecnologie della Riproduzione Umana Assistita, insegnato dall'Università di Valencia in collaborazione con l'Istituto Valenciano di Infertilità (IVI). Corso di specializzazione in Genetica Medica.
Embriologa. Laureato in Biotecnologie presso l'Università Politecnica di Valencia (UPV) con un Master in Biotecnologie della Riproduzione Umana Assistita, insegnato dall'Università di Valencia in collaborazione con l'Istituto Valenciano di Infertilità (IVI). Corso di specializzazione in Genetica Medica.