Certified Medical Magazine by WMA, ACSA, HON
Domande frequenti
2
0
Menu

Ho avuto ripetuti aborti spontanei, qual è il giorno migliore per effettuare il trasferimento di embrioni?

Da José Luis de Pablo.
Ultimo aggiornamento: 30/08/2018

Il fatto che lei abbia avuto ripetuti aborti non ha nulla a che vedere con il giorno del trasferimento dell'embrione. Nella maggior parte dei casi, avrà a che fare con la dotazione cromosomica degli embrioni.

Pertanto, il trattamento ideale per questi casi sarebbe una fecondazione in vitro con la Diagnosi Genetica Preimpianto (DGP). La PGD consiste nell'analizzare circa 6-8 cellule di ogni embrione e nel testarle. Con questa tecnica, sapremo quali embrioni sono cromosomicamente normali e quali no.

Lettura consigliata: Trasferimento di embrioni: il terzo o il quinto giorno?.

 José Luis de Pablo
José Luis de Pablo
Embriologo clinico senior
Doppia laurea in Biologia e Biochimica conseguita presso l'Università della Navarra. Master in basi teoriche e procedure del Laboratorio di Riproduzione Assistita dell'Università di Valencia. Titolo di Embriologo Clinico Senior di ESHRE e certificazione ASEBIR in embriologia clinica. Oltre 15 anni di esperienza nella gestione di laboratori di fertilizzazione in vitro.
Embriologo clinico senior. Doppia laurea in Biologia e Biochimica conseguita presso l'Università della Navarra. Master in basi teoriche e procedure del Laboratorio di Riproduzione Assistita dell'Università di Valencia. Titolo di Embriologo Clinico Senior di ESHRE e certificazione ASEBIR in embriologia clinica. Oltre 15 anni di esperienza nella gestione di laboratori di fertilizzazione in vitro.