Certified Medical Magazine by WMA, ACSA, HON
Domande frequenti
2
0
Menu

Gli embrioni sono tutti euploidi di grado A?

Da Blanca Paraíso.
Ultimo aggiornamento: 31/01/2020

La risposta è un clamoroso no. Gli embrioni sono classificati in diverse qualità a seconda della loro morfologia. Tuttavia, anche se un embrione è di altissima qualità morfologica, non possiamo garantire che sia cromosomicamente normale.

È vero che esiste una certa correlazione tra la qualità dell'embrione e l'euploidia. Questa associazione è più forte quando la qualità viene valutata allo stadio di blastocisti, poiché durante i primi giorni lo sviluppo embrionale dipende dall'energia dell'ovocita stesso, mentre dal 2-3° giorno di sviluppo si attiva il genoma embrionale e lo sviluppo dell'embrione dipende in gran parte dal proprio materiale genetico.

A seconda del tipo di aneuploidia, c'è una maggiore o minore possibilità che l'embrione abbia una buona qualità morfologica. Quando l'alterazione è una monosomia (assenza di un cromosoma), è improbabile che l'embrione sia di buona qualità. Tuttavia, se l'anomalia è una trisomia, può essere della massima qualità. Questo fenomeno ha una spiegazione, poiché le monosomie sono incompatibili con la vita, mentre le trisomie possono portare alla nascita dal vivo (come la sindrome di Down).

Si è anche osservato che maggiore è il numero di cromosomi alterati, peggiore è la qualità sia della massa cellulare interna che del trofoectoderma.

In breve, è stato osservato che gli embrioni di buona qualità hanno meno probabilità di avere aneuploidie. Tuttavia, questo non è assolutamente affidabile, poiché c'è una proporzione significativa di embrioni aneuploidi che sono in grado di formare blastocisti di buona qualità. Allo stesso modo, alcuni embrioni euploidi avranno una scarsa qualità morfologica. Pertanto, attualmente, la diagnosi genetica preimpianto (DGP) è l'unico metodo per individuare le aneuploidie embrionali.

Lettura consigliata: Malattie genetiche e DGP: Situazione attuale in Italia.

 Blanca Paraíso
Blanca Paraíso
Ginecologa
La dott.ssa Blanca Paraíso è laureata in medicina e ha conseguito il dottorato presso l'Università Complutense di Madrid (UCM). Ha anche un diploma in Scienze Statistiche della Salute. È un medico esperto in Ginecologia e Procreazione Assistita.
Numero associato: 454505579
Ginecologa. La dott.ssa Blanca Paraíso è laureata in medicina e ha conseguito il dottorato presso l'Università Complutense di Madrid (UCM). Ha anche un diploma in Scienze Statistiche della Salute. È un medico esperto in Ginecologia e Procreazione Assistita. Numero associato: 454505579.