Certified Medical Magazine by WMA, ACSA, HON
Domande frequenti
2
0

È vero che portare un cellulare in tasca influisce sulla qualità dello sperma?

Da Dott. Sergio Rogel Cayetano (ginecologo).
Ultimo aggiornamento: 03/11/2021

Alcuni studi scientifici hanno suggerito che le radiofrequenze usate dai telefoni cellulari possono avere effetti deleteri sulla salute, come una diminuzione della quantità e della qualità dello sperma.

Tuttavia, non tutti gli studi mostrano gli stessi risultati. Questo può essere dovuto alla presenza di fattori confondenti, come per esempio nel caso del caffè, che è stato associato in alcuni studi al cancro ai polmoni.

La conclusione è che al momento non possiamo essere certi che l'uso del telefono cellulare influenzi la qualità dello sperma. Tuttavia, ci sono studi che suggeriscono che lo fa, e sembra ragionevole raccomandare che i pazienti che hanno problemi di sperma o che stanno per subire un trattamento di fertilità non dovrebbero, per quanto possibile, abusare dell'uso di questi dispositivi.

Dott. Sergio  Rogel Cayetano
Dott. Sergio Rogel Cayetano
Ginecologo
Laurea in Medicina e Chirurgia conseguita presso l'Università Miguel Hernández di Alicante con specializzazione in Ginecologia e Ostetricia presso l'Ospedale Generale di Alicante. Ha ampliato la sua esperienza nella riproduzione assistita mentre lavorava in diverse cliniche di Alicante e Murcia, fino a quando nel 2011 è entrato a far parte dell'equipe medica di FIV Spain.

Numero associato: 03-0309100
Ginecologo. Laurea in Medicina e Chirurgia conseguita presso l'Università Miguel Hernández di Alicante con specializzazione in Ginecologia e Ostetricia presso l'Ospedale Generale di Alicante. Ha ampliato la sua esperienza nella riproduzione assistita mentre lavorava in diverse cliniche di Alicante e Murcia, fino a quando nel 2011 è entrato a far parte dell'equipe medica di FIV Spain.Numero associato: 03-0309100.