Certified Medical Magazine by WMA, ACSA, HON
Domande frequenti
0
Menu

È necessario un preparato prima di sottoporsi all'inseminazione artificiale?

Da Marta Barranquero Gómez.
Ultimo aggiornamento: 09/05/2019

Prima di sottoporsi all'inseminazione artificiale, deve esserci una stimolazione ovarica. Saranno effettuati vari controlli ad ultrasuoni per determinare il momento più appropriato per l'inseminazione.

Lettura consigliata: Quali sono le indicazioni per l’inseminazione artificiale?.

 Marta Barranquero Gómez
Marta Barranquero Gómez
Embriologa
Laureato in Biochimica e Scienze Biomediche presso l'Università di Valencia (UV) e specializzato in Riproduzione Assistita presso l'Università di Alcalá de Henares (UAH) in collaborazione con Ginefiv e in Genetica Clinica presso l'Università di Alcalá de Henares (UAH).
Numero associato: 3316-CV
Embriologa. Laureato in Biochimica e Scienze Biomediche presso l'Università di Valencia (UV) e specializzato in Riproduzione Assistita presso l'Università di Alcalá de Henares (UAH) in collaborazione con Ginefiv e in Genetica Clinica presso l'Università di Alcalá de Henares (UAH). Numero associato: 3316-CV.
Utilizziamo i nostri cookie e quelli di terzi per fornirvi pubblicità personalizzata e per raccogliere dati statistici. Se continuate a navigare, riteniamo che accettiate la nostra politica sui cookie.