Certified Medical Magazine by WMA, ACSA, HON
Domande frequenti
2
0
Menu

Cosa si può fare quando si tratta di astenozoospermia ideopatica?

Da Marta Barranquero Gómez.
Ultimo aggiornamento: 27/05/2019

Quando c'è un caso di astenozoospermia ideopatica, cioè la causa non è nota, la pentossifillina può migliorare la motilità e la quantità di spermatozoi.

La pentossifillina migliora la motilità degli spermatozoi e può anche causare la mobilità degli spermatozoi immobili.

In ogni caso, questo tipo di trattamento deve essere indicato da uno specialista.

Lettura consigliata: Cos’è l’astenozoospermia? – Definizione, cause e trattamento.

 Marta Barranquero Gómez
Marta Barranquero Gómez
Embriologa
Laureato in Biochimica e Scienze Biomediche presso l'Università di Valencia (UV) e specializzato in Riproduzione Assistita presso l'Università di Alcalá de Henares (UAH) in collaborazione con Ginefiv e in Genetica Clinica presso l'Università di Alcalá de Henares (UAH).
Numero associato: 3316-CV
Embriologa. Laureato in Biochimica e Scienze Biomediche presso l'Università di Valencia (UV) e specializzato in Riproduzione Assistita presso l'Università di Alcalá de Henares (UAH) in collaborazione con Ginefiv e in Genetica Clinica presso l'Università di Alcalá de Henares (UAH). Numero associato: 3316-CV.