Certified Medical Magazine by WMA, ACSA, HON
Domande frequenti
0
Menu

C'è un aumento del rischio di gravidanza ectopica dopo una legatura delle tube?

Da Dra. Estefanía Rodríguez Ferradas.
Ultimo aggiornamento: 25/06/2020

Tutti i metodi contraccettivi hanno un rischio di gravidanza durante l'uso. Tra i metodi di controllo delle nascite disponibili, la legatura delle tube è la più efficace. Il trattamento consiste nel bloccare i tubi per evitare l'unione di ovuli e sperma.

Anche se si può pensare che le tube uterine o di Falloppio siano solo un tunnel attraverso il quale passano sperma, ovuli ed embrioni, questo non è vero. Le tube uterine svolgono diverse funzioni, il loro tessuto aiuta il movimento degli spermatozoi e dell'ovulo in modo che possano raggiungere il terzo esterno della provetta, secerne molecole nutritive che stabiliscono un ambiente ottimale per lo sviluppo dell'embrione e successivamente aiuta l'embrione formato a muoversi verso l'interno dell'utero dove finalmente si impianterà.

Quando viene eseguita una legatura delle tube, è possibile che si riapra e si rianalizzi spontaneamente. Questo renderà difficile per l'embrione muoversi nell'utero, quindi l'embrione può rimanere intrappolato nella provetta e impiantarsi al suo interno e sviluppare una gravidanza al di fuori dell'utero chiamata gravidanza ectopica.

Lettura consigliata: Cos’è la gravidanza ectopica? – Tipi, sintomi e diagnosi.

Dra. Estefanía  Rodríguez Ferradas
Dra. Estefanía Rodríguez Ferradas
Ginecologa
La dottoressa Estefanía Rodríguez Ferradas è laureata in medicina presso l'Università di Navarra e ha un dottorato di ricerca presso l'Università dei Paesi Baschi. È anche esperta in Riproduzione e Genetica Medica.
Numero associato: 202007777
Ginecologa. La dottoressa Estefanía Rodríguez Ferradas è laureata in medicina presso l'Università di Navarra e ha un dottorato di ricerca presso l'Università dei Paesi Baschi. È anche esperta in Riproduzione e Genetica Medica. Numero associato: 202007777.
Utilizziamo i nostri cookie e quelli di terzi per fornirvi pubblicità personalizzata e per raccogliere dati statistici. Se continuate a navigare, riteniamo che accettiate la nostra politica sui cookie.