Esercizi di Kegel

Da .
Aggiornato il 13/08/2015

Gli esercizi di Kegel sono destinati a fortificare i muscoli del pavimento pelvico. Furono ideati dal dottore Arnold Kegel per controllare l'incontenenza urinaria della donna dopo il parto. Ora è risaputo che facilitino anche il parto e contribuiscano ad ottenere un maggiore piacere sessuale.

D'altra parte riducono la possibilità contrarre emorroidi, dato che aumentano il flusso sanguineo, evitano una episiostemia (taglio tra la vagina e l'ano per facilitare il parto) e prevengono i rischi di prolasso o distacco di organi.

Si basano sul contrarre e rilassare ripetutamente il muscolo pubococcigeo o muscolo del pavimento pelvico per incrementare la sua forza e la sua resistenza. Questi muscoli sono responsabili del sostegno dell'uretra, la vagina, l'utero e il recto.

Esercizi raccomandati

  • Svuotare la vescica.
  • Contrarre i muscoli della vagina per 3 secondi e rilassare. Ripetere 10 volte.
  • Contrarre e rilassare il più valocemente possibile. Ripetere 25 volte.
  • Immagina di tenere qualcosa con la vagina, mantenere questa posizione per 3 secoondi e rilassare. Ripetere 10 volte.
  • Immagina di lanciare un oggetto con la vagina, mantenere la posizione per 3 e rilassare.Ripetere 10 volte.
  • Immagina di accarezzare un oggetto con la vagina, mantenre la posizione per 3 secondi e rilassare. Ripetere 10 volte

Esercizi di Kegel

Questi esercizi devono essere effettuati 3 volte girono.

La percenetale di successo di Kegel dipende dalla pratica appropriata di questa tecnica e il compimento del programma di esercizi.

Altre attività che migliorano lo stato dei musculi vaginali soono lo yoga, il pilates e il taichì.

Facciamo un grande sforzo editoriale. La condivisione di questo articolo ci aiuta e ci motiva a continuare il nostro lavoro.

Autore

Questo articolo è stato scritto e recensito dal team inviTRA.

Tutto ciò che riguarda la riproduzione assistita sui nostri canali.