Certified Medical Magazine by WMA, ACSA, HON
Cosa si fa in una PGD?
0
0
Menu

Cosa si fa in una PGD?

I passi per poter effettuare una diagnosi genetica preimpianto (DGP) sugli embrioni dopo una fecondazione in vitro (FIVET) sono i seguenti:

Biopsia dell'embrione
Una o più cellule vengono estratte dall'embrione a seconda che sia al terzo giorno o allo stadio di blastocisti.
Tubing
La cellula o le cellule estratte vengono poste all'interno di un tubo con grande cura in modo che non vengano danneggiate o perse.
Analisi genetica
Il DNA delle cellule viene estratto e analizzato con diverse tecniche genetiche, come la CGH array o la PCR, tra le altre.
Valutazione dei risultati
Una volta ottenuti i risultati, si valuta quali embrioni sono sani e quali sono portatori di mutazioni o aneuploidie.
Da (embriologo), (embriologo senior), (ginecologo), (esperto in diagnosi clinica), (ginecologo) e (embriologa).
Ultimo aggiornamento: 11/09/2020